User experience_ux




Realizzare un progetto web?

Sembra la cosa più facile del mondo; hai un'idea in testa, sai cosa ti piace, conosci i contenuti e a questo punto basta fare un incontro con un agenzia specializzata e il lavoro e' fatto. Nella realtà, probabilmente, la realizzazione di un sito web con poche pagine statiche potrebbe seguire questa logica, ovviamente più le richieste e le esigenze devono occuparsi di interazione di contenuti/dati e brand awareness nel web, più le professionalità del cliente e della web agency devono trovare un punto di incontro per mixare le competenze di entrambi. Se per te cliente, la conoscenza del tuo prodotto è il pane quotidiano, per noi lo è realizzare servizi e progetti web all'altezza delle aspettative tue e del popolo della rete. Quindi, l'obiettivo di questo articolo è capire quale potrebbe essere -per tutti e due- il migliore processo di lavoro per esaltare al meglio le competenze.

Tipicamente gli oggetti sviluppati all'interno di un progetto web sono:


1)      SITO WEB/ Portali verticali
2)      E-commerce 
3)      Social Network
4)      Newsletter/dem 
5)      APP
6)      SEO


Questi servizi, per essere prodotti al meglio e diventare immediatamente fruibili dall'utente, hanno bisogno di un percorso di contributi differenti sia da parte di coloro che hanno avuto l'idea che da parte  della nostra web agency. Partire semplicemente dal “mi piace quel sito” o “vorrei seguire lo stile di Apple” non funziona. Il tuo target di riferimento, per raggiungerti, potrebbe aver bisogno di altro o magari il business che stai seguendo ha bisogno di una comunicazione web che solo un esperto competente è in grado di consigliarti.
Prenderesti una Ferrari per andare a fare la spesa? Probabilmente no, avresti problemi con il parcheggio, tutto sommato sarebbe scomodo mettere le molteplici buste della spesa nel bagagliaio e non riusciresti a far accomodare suocera e famiglia. A noi le Ferrari piacciono, ma saper consigliare tenendo conto delle tue esigenze/richieste è parte della nostra mission. Tenendo conto la tua idea di partenza, i consigli di un esperto web, permettono  di risparmiare in termini economici e di tempo, poichè in grado di identificare la soluzione più adatta. Lo sappiamo che la riuscita del progetto che ci stai commissionando, dipende da te! Tu ne sei il responsabile ora, in fase di programmazione e realizzazione; durante l'utilizzo normale dello strumento nei prossimi anni e davanti ai tuoi colleghi e alla tua azienda. Lo sappiamo benissimo, ed è per questo che in ogni step e ad ogni deploy del progetto, abbiamo bisogno di te, della tua conoscenza e della tua expertise. Insomma, il merito è tuo, ma la tua equipe siamo noi. La conoscenza di tutti questi passaggi ti permetterà di capire il valore dello strumento realizzato e di spiegarlo al meglio di fronte a colleghi, clienti e mondo del web.
 
Un progetto pieno di incontri. E' fondamentale il reciproco scambio di informazione e condivisione dello stato avanzamento lavori (SAL). Per questo ti coinvolgiamo personalmente nelle fase di implementazione del progetto. Ci piace l'idea di poterti parlare di persona, nei nostri uffici in Via San Domenico, nel tuo ufficio, ma anche attraverso Skype o via call per raggiungerti in ogni momento, in base agli impegni.

Estetica vs progettazione. Usability e gusto estetico non sempre vanno di pari passo, un oggetto bello non sempre è efficace e molte volte tendiamo a farci influenzare dal nostro gusto personale a discapito di quello dei nostri clienti, o prospect. Partiamo dalle brand guideline della tua azienda e proviamo ad immaginare un personaggio famoso che possa rappresentare lo stile del tuo sito. Mario Draghi o Lady Gaga portano a due strade differenti. Spesso già solo questo è oggetto di un confronto marcato. Definita l'estetica, la progettazione è più paragonabile ad il senso di design a cui vuoi ispirarti. Un ingresso caldo e accogliente pieno di oggetti che richiamino il tuo stile, o una reception asettica che svelerà un mondo tutto da scoprire? Questo tipo di ragionamento con approccio “storytelling” permette a noi di capire cosa il cliente ha in testa e come indirizzarlo verso la soluzione più efficace e rappresentativa. Tutto questo avendo sempre in mente quali sono le risorse economiche e di tempo del team che ci lavora.







Avere in testa i tuoi utenti

Che font usare?

Che colori applicare alle schermate web?

Tutto va riflettuto in base alle persone a cui vuoi parlare (approccio users oriented). Proviamo ad immaginare che tipo di approccio può avere il tuo target di riferimento (età media alta con la necessità di non sforzarsi a leggere o teen ager sempre alla ricerca di nuove grafiche) e poi disegniamo insieme quali possibili soluzioni possono essere le più efficaci. Insomma, con la web agency Linkomm di Torino puoi provare a replicare la UX (user experience) per testare con mano cosa il tuo target percepirà del progetto a cui stiamo lavorando.







Come Collaborare? se vuoi scoprire le fase del processo di realizzazione che abbiamo in mente, guarda questo link.


Angelo Nastasi
25 Gennaio 2015

Iscriviti alla newsletter